Che cosa sono le allergie crociate?

Le allergie crociate si verificano ogni tale volta che al seguito  di un’allergia sia una sostanza che non è stata responsabile della fabbricazione delle difese coinvolte, ma reagisce con loro perché assomiglia all’allergene inizialmente interessato.

Nel caso delle allergie crociate, il sistema immunitario risponde al contatto di entrambe le sostanze perché contengono entrambe le proteine che sono simili. Queste proteine che si assomigliano spiegano  perché il corpo confonde una sostanza (anche a cui non è mai stato confrontato) con la sostanza a cui è sensibile.

Le allergie crociate possono coinvolgere gli agenti dello stesso tipo ad esempio due pollini o due alimenti, ma anche diversi tipi come polline e alimenti, o un acaro e un alimento.

L’allergene crociato innesca una reazione infiammatoria nello stesso modo che qullo a cui assomiglia, fissandosi al suo posto sugli anticorpi immunoglobulina E.

Un’allergia di tipo respiratorio può in questo modo essere accompagnata da un’allergia di tipo alimentare, apparentemente molto diverse tra di loro (natura diversa), ma è ben collegate dall’esistenza di reazioni incrociate tra due proteine analoghe.

Qualche esmpio di allergie crociate

Il polline di betulla e i frutti della famiglia Rosaceae (mela, pesca, pera, prugna, ciliegia, albicocca, mandorla)

  • Polline di betulla e nocciola
  • Polline di betulla e alcuni legumi come arachidi o frutta SojaCorbeille
  • Polline di betulla e kiwi
  • Polline di betulla o Sagebrush e ortaggi a famiglia Umbelliferae (sedano, carota)
  • Polline di betulla e i frutti della famiglia Solanaceae (pomodoro, patata)
  • Sagebrush polline e pesca
  • Acari e crostacei
  • Acari e lumache
  • Gatto e maiale
  • Piume di uccelli e uova
  • Lattice e cibo come avocado, banana, kiwi, castagne o grano saraceno

Nel caso di allergie a Pollini, acari, gatti o lattici, il consumo degli alimenti corrispondenti può essere ostacolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *